domenica 22 gennaio | 02:36
pubblicato il 13/gen/2015 11:10

Pittella:Ue pronta a scopropro alcuni investimenti da Patto conti

Esenzione riguarda progetti politiche coesione e piano Juncker

Pittella:Ue pronta a scopropro alcuni investimenti da Patto conti

Strasburgo, 13 gen. (askanews) - La Commissione europea darà oggi via libera allo scorproro dal calcolo di deficit e debito dei Paesi, delle spese sostenute sui cofinanziamenti, sia per i progetti legati alle politiche di coesione, sia per quelli sostenuti dal piano di investimenti lanciato dal presidente Jean-Claude Juncker. Lo ha riferito a askanews Gianni Pittella, presidente del gruppo socialista e democratico al Parlamento europeo, citando quanto gli è stato assicurato dal commissario agli Affari economici Pierre Moscovici.

Oggi il collegio della Commissione si riunisce a Strasburgo anche per deliberare proprio in merito alla flessibilità che riguarda le regole sui conti pubblici. I risultati della riunione saranno comunicati in una conferenza stampa alle 16.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4