sabato 25 febbraio | 17:35
pubblicato il 20/mar/2015 13:59

Pisapia: Lupi imbarazzante per governo, dimissioni doverose

Quando si leggono intercettazioni bisogna dividere vero da falso

Pisapia: Lupi imbarazzante per governo, dimissioni doverose

Milano, (askanews) - Il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, giudica imbarazzante la presenza del ministro Maurizio Lupi all'interno della compagine governativa dopo le notizie emerse dalle carte dell'inchiesta fiorentina sulle Grandi Opere.

Pertanto ritiene doverose le dimissioni dallo carico di ministro, annunciate dallo stesso Lupi in televisione ieri.

"Non mi ero pronunciato prima - ha dichiarato Pisapia a margine di un evento Slow Food a Palazzo Marino - ma le sue dimissioni credo servano a tutto il Paese per dissipare ulteriori dubbi, sospetti e critiche che possono essere rafforzate da una presenza

sicuramente imbarazzante in questo momento all'interno del

governo"

"La mia esperienza professionale - ha aggiunto il sindaco di Milano - mi dimostra che quando si leggono le intercettazioni bisogna dividere tra il certo e l'incerto, tra il vero il falso, tra chi millanta e chi no. Detto questo apprezzo e credo fossero doverose le dimissioni di Lupi".

Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech