venerdì 09 dicembre | 11:37
pubblicato il 20/mar/2015 14:49

Pirelli verso il riassetto, China Chemical prepara Opa

Camfin: prezzo Opa a 15 euro per azione

Pirelli verso il riassetto, China Chemical prepara Opa

Roma, 20 mar. (askanews) - Pirelli sotto i riflettori a Piazza Affari mentre China National Chemical Corporation prepara una Opa totalitaria sulla società, finalizzata al riassetto del Gruppo a cui parteciperebbero, secondo indiscrezioni di stampa, anche gli attuali soci della Bicocca, guidati da Marco Trochetti Provera. L'operazione porterebbe in un primo momento al delisting della società dalla Borsa. Il titolo, che ieri ha chiuso a +3,26%, oggi sale del 5,23%.

Camfin intanto ha confermato che, se finalizzato il trasferimento della partecipazione in Pirelli nella newco in cui dovrebbe entrare anche il colosso pubblico cinese da 70 miliardi di euro di fatturato, l'offerta pubblica di acquisto verrebbe lanciata sulla totalità delle azioni di Pirelli al prezzo di 15 euro per azione.

La quota del 26% di Camfin in Pirelli viene valorizzata 1,9 miliardi di euro, l'intera Pirelli 7,2 miliardi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Cortina Wine Club, il 29 dicembre nel cuore delle Dolomiti
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina