lunedì 16 gennaio | 23:53
pubblicato il 09/apr/2014 20:25

Pirelli: nessun impatto da conversione prestito Prelios

(ASCA) - Roma, 9 apr 2014 - La conversione in azioni del prestito obbligazionario di Prelios non avra' impatto sulla posizione finanziaria di Pirelli. Lo afferma Pirelli in una nota spiegando che ''eventuali effetti derivanti dalla conversione saranno contabilizzati nella semestrale 2014, senza alcun impatto sulla posizione finanziaria netta''.

In occasione del bilancio al 31 dicembre 2013, precisa Pirelli, il valore nominale del Convertendo era stato adeguato a fair value a tale data a 104,1 milioni di euro, con una rettifica a conto economico pari a 44,3 milioni.

''Pirelli - conclude la nota - ribadisce la propria strategia di focalizzazione sul core business pneumatici e, come gia' annunciato al mercato in altre occasioni, di non essere pertanto un investitore di lungo termine nel settore 'real estate': come tale, potra' cogliere le opportunita' che si presentassero sul mercato per valorizzare la propria partecipazione, tenuto conto degli accordi esistenti tra i soci di Fenice''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello