domenica 04 dicembre | 11:39
pubblicato il 06/mag/2016 13:10

Pirelli e la sostenibilità: metà dei ricavi da prodotti green

Presentati i risultati: "Anche in Cina portiamo nostri standard"

Pirelli e la sostenibilità: metà dei ricavi da prodotti green

Milano (askanews) - La sostenibilità al centro delle strategie di Pirelli, con numeri che nel 2015 parlano di ricavi nel settore Tyre che per il 48% provengono da prodotti Green performance. E' uno dei dati che sono stati presentati in Fondazione Pirelli, insieme a una mostra-percorso sull'impegno dell'azienda in questo settore, per dare una cornice all'attenzione che si rivolgere a tutti i portatori di interesse, non solo agli azionisti.

Filippo Bettini, Chief Sustainability and Risk Governance Officer di Pirelli: "Cosa cerchiamo di fare? Di limitare gli impatti ambientali già durante la fase di produzione dei nostri pneumatici, riducendo il più possibile il consumo energetico e ancora occupandoci di un bene che sarà sempre più prezioso in futuro: l'acqua. Sull'acqua abbiamo fatto un lavoro importante, dal 2010 a oggi abbiamo già ottenuto una grossissima riduzione dei prelievi di acqua nei nostri stabilimenti, più di 30 milioni di metri cubi d'acqua sono stati risparmiati e il nostro obiettivo nel 2020 è arrivare a una riduzione dei nostri prelievi d'acqua del 58% rispetto all'inizio del 2010".

Accanto all'acqua Pirelli ha sottolineato anche, per quanto riguarda lo scorso anno, di essere arrivata a un tasso di recupero dei rifiuti del 91% e di avere portato a 8,3 le giornate medie di formazione pro capite per i suoi dipendenti. Oltre ad avere investito, nel triennio 2012-2015, più di 40 milioni per la salute e la sicurezza.

L'attenzione all'ambiente resta comunque uno dei pilastri della strategia di sostenibilità di Pirelli, che ne fa, in qualche modo, una sua eccellenza da offrire anche ai partner cinesi. "Senz'altro - ha aggiunto Bettini - questo varrà anche nel mondo di ChemChina, la Cina in realtà dall'anno scorso ha intrapreso una strada molto coraggiosa e molto decisa per ridurre gli impatti ambientali. Noi crediamo di poter portare il nostro contributo grazie a quanto abbiamo imparato in questi 140 anni di attività".

La ricetta di Pirelli, naturalmente, prevede anche un forte impegno nel settore della Ricerca & sviluppo, forse il punto in cui più chiaramente si percepisce la sempre maggiore rilevanza strategica della sostenibilità.

Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari