martedì 06 dicembre | 11:45
pubblicato il 29/apr/2015 15:31

Pil Usa I trim +0,2% sotto stime, pesa calo export e investimenti

Analisti attendevano un rialzo dell'1%

Pil Usa I trim +0,2% sotto stime, pesa calo export e investimenti

New York, 29 apr. (askanews) - Nel primo trimestre il prodotto interno lordo americano è cresciuto dello 0,2%, meno delle previsioni. L'economia americana ha rallentato il passo, sulla scia del calo degli investimenti aziendali, del rallentamento delle esportazioni e della maggiore cautela da parte dei consumatori. E' quanto emerge dalla stima preliminare del dato diffuso dal dipartimento al Commercio americano. Gli analisti attendevano un aumento del'1%, dopo il +2,2% del quarto trimestre e il +5% del terzo.

La stima intermedia arriverà il mese prossimo, mentre la revisione finale è in calendario a giugno.

Il dato preliminare del primo trimestre si inserisce nel solco di quanto successo negli ultimi anni, in cui a uno o due trimestri molto positivi ha fatto seguito un brusco rallentamento. Basti pensare al primo trimestre dell'anno scorso, quando l'economia si era contratta a sorpresa del 2,1%.

La crescita media dei primi trimestri tra il 2010 e il 2014 è stata dello 0,6%, seguta da una media del 2,9% nei periodi successivi. Una tendenza di questo genere, determinata anche dalle avverse condizioni meteorologiche a inizio anno, ha messo il freno alla performance complessiva dell'economia americana, che non trova la via verso una crescita rapida.

L'anno scorso l'economia è cresciuta del 2,4% su base annuale, dopo la media del 2,2% del periodo 2010-2013. Per fare un paragone, la crescita media negli anni Novanta era stata del 3,4% all'anno.

La Federal Reserve per il 2015 prevede un rialzo tra il 2,3 e il 2,7% (rivisto al ribasso durante la riunione del Fomc di marzo dal 2,6-3% precedente). Il rallentamento del Pil dimostra come l'economia americana, che pure viaggia a passo rapido, deve ancora puntellare alcuni fronti, come quello occupazionale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Riforme
Referendum, i mercati puntano su nuovo governo in tempi rapidi
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
L.Bilancio
L.Bilancio, Dijsselbloem: ora impossibile chiedere misure extra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari