mercoledì 22 febbraio | 17:34
pubblicato il 15/set/2011 11:31

Pil/ Ue: In Italia crescerà quest'anno solo dello 0,7%

Dato peggiore fra i 7 grandi paesi Ue,anche la Spagna va meglio

Pil/ Ue: In Italia crescerà quest'anno solo dello 0,7%

Bruxelles, 15 set. (askanews) - Rallenta la crescita economica in Italia e nell'Ue: la Commissione europea ha pubblicato oggi le sue previsioni intermedie, rivedendo al ribasso la crescita del Pil per l'Italia, che nel 2010 sarà solo dello 0,7%, tre decimi di punto in meno rispetto alle previsioni dello scorso maggio. L'aumento del Pil sarà invece dell'1,6% nell'Eurozona e dell'1,7% nell'Ue a 27. Quello italiano è il dato peggiore fra quelli dei sette grandi paesi dell'Ue. In una situazione simile c'è solo la Spagna (0,8% nel 2011), che però non registra un peggioramento perché conferma le stime di maggio. Per la Germania, la previsione di crescita nel 2011 è del 2,9%, con tre decimi di punto in più rispetto alle stime di maggio, mentre in Francia il Pil salirà dell'1,6% (invece che dell'1,8% precedentemente atteso). In Olanda la crescita sarà dell'1,7% (contro l'1,9 previsto a maggio), in Polonia del 4,0% (stabile rispetto a maggio) e in Gran Bretagna dell'1,1% (contro l'1,7% stimato a maggio).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe