mercoledì 22 febbraio | 17:04
pubblicato il 29/ago/2014 12:26

*Pil, Squinzi: l'anno chiudera' con un calo dello 0,2-0,3%

Paese sia capace di fare un salto (ASCA) - Rimini, 29 ago 2014 - I primi due trimestri dell'anno non sono stati buoni e secondo il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, "stiamo andando anche quest'anno verso un dato negativo. Non so se l'anno chiudera' con un -0,2/-0,3% ma la conclusione sara' negativa a meno di un miracolo". Squinzi, parlando nel corso di un dibattito al meeting di Comunione e liberazione a Rimini, ha concluso: "Dobbiamo essere capaci di fare un salto".

Rbr/Pat/Ral

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe