lunedì 23 gennaio | 14:25
pubblicato il 11/set/2013 10:18

Pil: Padoan (Ocse), nel 2014 dovrebbe tornare a crescere

(ASCA) - Roma, 11 set - ''La tendenza in realta' si sta per invertire, noi prevediamo una crescita positiva a partire dalla fine di quest'anno, inizio del 2014 ed il 2014 dovrebbe essere finalmente una crescita positiva'' , cosi' ilvicedirettore generale dell'Ocse, Pier Carlo Padoan, ai microfoni del Gr Rai ha commentato i recenti dati Istat sull'ulteriore calo del Pil. ''La crisi ci ha insegnato che i mercati soffrono l'instabilita politica, chiedono alla politica di dare indicazioni chiare, soprattutto di lungo termine. Nel caso del'italia i mercati evidentemente si chiedono quando queste indicazioni arriveranno e l'instabilita politica si traduce in uno spread piu' alto e quindi in un costo piu' alto del debito'', ha sottolineato Padoan. Infine sull'ipotesi che si possa tornare ai livelli di spread del 2011, ''non lo penso perche' le decisioni della Bce dello scorso anno hanno tolto di mezzo il 'rischio sistemico' qui di rimangono i rischi specifici dei paesi e quindi la necessita' di aggredirli, aggredire le cause strutturali della bassa crescita che purtroppo l'Italia si porta appresso da molti anni'', ha concluso Padoan.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4