venerdì 24 febbraio | 01:46
pubblicato il 06/ago/2014 15:22

Pil, Nomisma: servono stimoli alla domanda piu' che riforme strutturali

(ASCA) - Roma, 6 ago 2014 - ''Il rimbalzo della produzione industriale in giugno non evita che il Pil nel secondo trimestre vada peggio delle attese, anche di quelle piu' pessimistiche''. E' quanto rileva Sergio de Nardis, capo economista di Nomisma commentando i dati Istat su Pil e Produzione Industriale diramati oggi. Secondo l'economista ''in questa fase piu' che interventi di riforma strutturale sono necessari maggiori stimoli alla domanda che coinvolgano l'Europa: politiche per il sostegno della congiuntura nei paesi ''core'' e rimodulazione del percorso di consolidamento del fiscal compact nei periferici''.

Sulla base dei dati del Pil, de Nardis indica che ''ipotizzando un trend congiunturale stabilmente positivo nella seconda meta' dell'anno, il Pil nella media del 2014 e' destinato a rimanere pressoche' stagnante. In questa (favorevole) assunzione, il rapporto deficit/Pil si porta dal 2,6% previsto dal Governo al 3%. La rivalutazione del Pil che L'Istat comunichera' a settembre, con il passaggio al nuovo schema di contabilita' nazionale, potra' limare questo rapporto marginalmente al ribasso (di un decimo di punto) solo se la correzione al rialzo del Pil risultera' di una certa consistenza (almeno del 2%)''. ''Inutile dire che manovre correttive per riportare i conti pubblici italiani in linea con gli obiettivi avrebbero effetti controproducenti sull'economia. La seconda implicazione riguarda la politica economica. La stagnazione/recessione italiana e' determinata dalla debolezza della domanda interna. Se quella estera si indebolisce, per rallentamento della congiuntura internazionale o apprezzamento dell'euro, ricompare il segno meno davanti al Pil. Per combattere la stagnazione sono necessarie politiche di sostegno alla domanda''. did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech