venerdì 20 gennaio | 09:42
pubblicato il 21/mar/2014 15:21

Pil: Nomisma, fatturato gennaio conferma buon inizio gennaio

(ASCA) - Roma, 21 mar 2014 - ''I dati sul fatturato di gennaio confermano il buon inizio 2014 che era stato evidenziato dalla produzione industriale''- sottolinea Sergio De Nardis capo economista di Nomisma. ''La spaccatura interno/estero del fatturato mostra inoltre che e' sempre l'export a tirare la ripresa. Il mercato nazionale invece e' di fatto stagnante: il fatturato manifatturiero realizzato all'interno e', al netto della componente di prezzo, praticamente ai livelli di sei mesi fa.

Una ripresa che si fondi solo sul motore estero, mentre quello interno che conta per circa l'80% del prodotto rimane spento, non puo' che viaggiare a ritmi molto contenuti. Dati i vincoli, una politica che miri a rafforzare la ripresa non puo' che proporsi di indirizzare le limitate risorse disponibili a rivitalizzare, per quanto possibile, la domanda interna'', conclude De Nardis. com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale