domenica 04 dicembre | 07:35
pubblicato il 02/ago/2014 14:00

Pil: nel II trimestre tra stagnazione e triple dip

(ASCA) - Roma, 2 ago 2014 - Il prossimo 6 agosto l'Istat comunichera' la stima preliminare del Pil tricolore del secondo trimestre e non si annuncia un dato esaltante. Il primo trimestre era stato piuttosto deludente: -0,1% su base trimestrale con una crescita acquisita per l'intero 2014, nell'ipotesi di successive variazione nulle del Pil, pari a -0,2%. La nota mensile dell'Istat diffusa nei giorni scorsi segnalava un recupero dell'attivita' economica piu' difficile di quanto prospettato. Insomma non ci attendono fuochi d'artificio dal lato della crescita economica. Peraltro il rallentamento ciclico del secondo trimestre sembra interessare l'intera Eurozona, anche qui in relazione alla frenata attesa della Germania, la maggiore economia dell'Euroclub. La Bundesbank ha scritto di economia stagnante nel secondo trimestre. Stesso trend per la Francia. Balla da sola la Spagna che dovrebbe essere cresciuta dello 0,5%, con prospettive di archiviare il 2014 con un promettente +1,3%. men/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari