lunedì 16 gennaio | 14:11
pubblicato il 02/set/2016 17:51

Pil, Marcegaglia da Cernobbio: c'è segno più, ma non basta

Lavorare su investimenti e su produttività

Pil, Marcegaglia da Cernobbio: c'è segno più, ma non basta

Cernobbio (askanews) - Rispetto agli anni passati la crescita è al +0,8%, meglio degli anni passati dove addirittura avevamo un segno meno. Però non è sufficiente: con una crescita di questo tipo un ulteriore creazione di posti di lavoro non si riesce a fare. E fondamentale lavorare su due aspetti: incentivare investimenti pubblici e privati che stanno scendendo e dall altra parte aumentare la produttività del lavoro. Nella prossima legge di bilancio sarebbe importante detassare, decontribuire, il salario a livello aziendale per avere una maggiore produttività e anche maggior salario per i lavoratori . Lo ha affermato la presidente dell eni Emma Marcegaglia al Forum Ambrosetti a Cernobbio nel commentare i dati pubblicati dall Istat.

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%