venerdì 09 dicembre | 08:54
pubblicato il 04/nov/2013 10:09

Pil: Istat stima 2013 -1,8% e 2014 +0,7%

Pil: Istat stima 2013 -1,8% e 2014 +0,7%

(ASCA) - Roma, 4 nov - L'Istat, in base alle risultanze del modello macroeconometrico (MeMo-It), nel 2014 prevede un aumento del prodotto interno lordo italiano pari allo 0,7% in termini reali, che seguirebbe alla contrazione dell'1,8% attesa per quest'anno.

In particolare, nel 2013 il prodotto beneficerebbe del solo contributo positivo della domanda estera netta (+1,1 punti percentuali).

Nel 2014 la crescita del Pil sarebbe sostenuta sia dalla domanda interna al netto delle scorte (+0,4 punti percentuali) sia dalla domanda estera netta (+0,2 punti percentuali). Anche la variazione delle scorte sosterrebbe la crescita seppur in misura contenuta (+0,1 punti percentuali).

Sempre nell'anno in corso la spesa delle famiglie segnerebbe una contrazione del 2,4%. Nonostante il permanere delle difficolta' sul mercato del lavoro e la debolezza dei redditi nominali, nel 2014, la spesa dei consumatori e' prevista crescere moderatamente (+0,2%). Per il 2013 e' prevista una riduzione degli investimenti fissi lordi del 5,5%, mentre nel 2014 le prospettive di una leggera ripresa del ciclo produttivo determinerebbero un recupero dei tassi di accumulazione che tornerebbero su valori positivi (+2,2%). Questo scenario di previsione, specifica l'Istat, e' legato a ipotesi specifiche sull'evoluzione del quadro internazionale, delle condizioni di liquidita' e di incertezza economica e politica. In caso di minore crescita mondiale il Pil nel 2014 registrerebbe un incremento piu' contenuto. Viceversa un miglioramento delle condizioni di liquidita' e una riduzione dell'incertezza stimolerebbero un ulteriore incremento degli investimenti e una crescita del Pil piu' sostenuta.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni