martedì 17 gennaio | 14:03
pubblicato il 29/mag/2014 09:23

Pil: Istat ''contesta'' a Ue stima prodotto potenziale (Sole 24 Ore)

(ASCA) - Roma, 29 mag 2014 - L'Istat ''contesta'' alla Ue la stima del Pil potenziale italiano che appesantisce il fisco di 5-10 miliardi. Lo scrive il quotidiano Il Sole 24 Ore.

La questione non e' di lana caprina, in quanto ''una diversa stima del prodotto potenziale potrebbe consentire di raggiungere il pareggio strutturale dei conti pubblici con livelli piu' elevati di indebitamento netto'', scrive l'Istat.

In concreto, spiega Il Sole 24 Ore,''se si riuscisse a convincere la Commissione Ue che la maggior parte dei danni subiti dall'economia italiana e' di tipo congiunturale e che la capacita' produttiva e' rimasta intatta (quindi anche le potenzialita' di crescita, Ndr), secondo i calcoli dell'Istat il vincolo del bilancio strutturale in pareggio potrebbe essere rispettato anche con un rapporto deficit/pil intorno al 3% sia nel 2014 e sia nel 2015, invece di essere obbligati a portare il deficit al 2,6% per quest'anno e all'1,8% per il prossimo''.

Una frontiera piu' ampia della crescita potenziale, liberebbe risorse pari a 5 miliardi per il 2014 e di 10 miliardi nel 2015.

red/men/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Fca
Fca, Delrio: richieste Germania? A Italia non si danno ordini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa