lunedì 23 gennaio | 17:42
pubblicato il 15/mag/2014 12:07

Pil: Csp, siamo in stagnazione su livelli molto depressi

(ASCA) - Roma, 14 mag 2014 - Profonda delusione dai dati sul prodotto interno lordo italiano diffusi oggi dall'Istat, viene sottolineata anche dal Centro Studi Promotor di Bologna. Nonostante fin dalla meta' del 2013 vi siano stati annunci governativi di una incipiente ripresa, nel primo trimestre di quest'anno - sottolinea il CSP - il Pil ha fatto registrare una calo congiunturale dello 0,1%. Dopo la modestissima crescita registrata nell'ultimo trimestre 2013 ci si attendeva un incremento che avrebbe consentito, dal punto di vista tecnico, di affermare che vi era stata una inversione di tendenza nell'evoluzione congiunturale. Il segnale che viene dai dati diffusi oggi indica invece che il sistema italiano e' entrato in una fase di stagnazione su livelli estremamente depressi. In particolare il Pil del primo trimestre 2014 fa registrare un calo del 9,02% (grafico 1) sull'ultimo dato ante-crisi (primo trimestre 2008). La piccola crescita del quarto trimestre 2013 e il piccolo calo del primo trimestre 2014 indicano, da un lato, la fine della caduta e, dall'altro, una tendenza alla stagnazione sui livelli del 2000, cioe' di quattordici anni fa (grafico 2). Che il dato diffuso oggi sarebbe stato negativo lo si poteva desumere anche dall'andamento della produzione industriale, che e' il principale indicatore dell'economia reale, e che in marzo ha fatto registrare un calo dello 0,5% confermando che, dopo una caduta che ha sfiorato il 25% rispetto ai livelli ante-crisi, dagli ultimi mesi del 2012 l'attivita' produttiva dell'industria ha assunto un andamento sostanzialmente piatto attestandosi sui livelli della seconda meta' degli anni ''80.

red/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4