giovedì 08 dicembre | 21:10
pubblicato il 11/set/2013 10:33

Pil: Conti, segnali timidi di ripresa. Avanti su sentiero intrapreso

(ASCA) - Roma, 11 set - ''Il ritorno a variazioni positive di Pil attese per il quarto trimestre dell'anno dimostra che c'e' un rimbalzo'' ma ''si tratta di segnali timidi, certamente non sufficienti a recuperare tutto il tempo perduto e le nostre debolezze strutturali''. Lo afferma il vice presidente di Confindustria, Fulvio Conti, intervenendo nel corso della presentazione del rapporto Scenari Economici del Centro studi di viale Astronomia.

''Per questo motivo - sottolinea Conti - dobbiamo continuare sul sentiero intrapreso, senza fermarci davanti ai primi segnali positivi o commettere l'errore di non cogliere questa occasione per rinnovarci''.

drc/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni