lunedì 23 gennaio | 08:19
pubblicato il 06/ago/2014 12:55

Pil, Confesercenti: e' allarme rosso, reagire con decisione

Venturi: concentrare sforzi per ridurre pressione fiscale (ASCA) - Milano, 6 ago 2014 - "I dati disastrosi del Pil sono una nuova mazzata su un'economia che gia' soffriva di stagnazione, disoccupazione e chiusura di migliaia di imprese". Lo ha rilevato in una nota Marco Venturi, presidente della Confesercenti, che ha proseguito: "e' un'Italia in quarantena da undici trimestri, mentre aumenta il rischio di gettare al vento anche il 2014. Un andamento cosi' negativo del Pil trascina con se conseguenze pesanti sui conti pubblici, sul lavoro e sui consumi". "Se il 2014 terminasse, secondo le stime Istat, con un -0,3% di Pil secondo nostri calcoli l' aggravio di spesa pubblica sarebbe nell'ordine di 10-15 miliardi di euro, ovvero preziose risorse sottratte alla crescita. Anche sul fronte dei consumi ci troveremmo nuovamente a mal partito con una prevedibile flessione nel 2014 di circa 814 milioni di euro", ha aggiunto.

"E' inutile girarci attorno, siamo all'allarme rosso. Bisogna reagire in fretta. Davanti a noi - ha proseguito Venturi - ci sono solo pochi mesi e vanno utilizzate al piu' presto le risorse disponibili per dare una scossa salutare alla nostra economia.

Tutti gli sforzi vanno concentrati nel ridurre la pressione fiscale in modo significativo per incoraggiare le imprese ad investire". "Lo scenario attuale e' sconsolante: un fisco iniquo ed insostenibile, un welfare che fa acqua da tutte le parti, un Paese che si deteriora ogni giorno. Al Governo chiediamo di agire con tutta la determinazione possibile individuando pochi ma efficaci interventi i quali contrastare il ritorno di una pericolosa recessione e tornare a crescere", ha concluso.

Bos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4