sabato 03 dicembre | 13:00
pubblicato il 16/gen/2014 13:55

Pil: con nuove regole calcolo Ue crescita Italia tra +1% e +2% (1 Upd)

(ASCA) - Bruxelles, 16 gen 2014 - La revisione del Sistema europeo dei conti nazionali e regionali (Sec) determinera', secondo i calcoli preliminari di Bruxelles, un aumento tra l'1% e il 2% per il Pil dell'Italia. Lo rileva la Commissione europea, nelle prime stime relative all'impatto che l'introduzione delle nuovo schema contabile avra' sui paesi membri dell'Ue. L'attuale metodologia di calcolo, in vigore dal 1995, sara' sostituita a settembre di quest'anno da un nuovo schema, con un aggiornamento delle regole di contabilita' e degli standard comuni.

Tra le novita' il riconoscimento della spesa per ricerca e sviluppo come ''investimento''. Ricerca e sviluppo non saranno piu' conteggiati come spesa corrente e questo da solo fara' aumentare il Pil dell'Ue dell'1,9%. Verranno considerate come ''investimenti'' anche le spese per i sistemi d'arma. In precedenza il Sec inseriva questa voce tra i ''consumi'' per via della natura distruttiva che si riconosceva a tali sistemi, ma adesso verra' riconosciuto l'effetto positivo per la sicurezza del paese. Il nuovo calcolo dei sistemi d'arma portera' un aumento del Pil europeo dello 0,1%. Ancora, il valore dei beni mandati all'estero per la lavorazione non sara' piu' considerato come un valore incidente sull'import e l'export nazionale.

Complessivamente, con il nuovo Sec, l'Ue vedra' un aumento del Pil del 2,4%. Per i paesi membri corrispondera' un diverso aumento dei Pil nazionali: si passa dall'incremento minimo per Lettonia, Lituania, Polonia, Romania e Ungheria (tra +0,1% e +1%) a quello massimo previsto per Finlandia e Svezia (tra +4% e +5%). L'incremento italiano sara', come detto, tra l'1% e il 2%. bne/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari