giovedì 19 gennaio | 15:03
pubblicato il 10/set/2013 16:48

Pil: Adiconsum, serve terapia shock per far ripartire economia

(ASCA) - Roma, 10 set - ''Ancora una volta l'Istat conferma il calo, oltre che del Pil, anche dei consumi delle famiglie e degli investimenti. Tutto cio' riconferma la grave situazione in cui versa l'economia italiana rispetto agli altri Paesi che vedono invece segnali positivi del proprio Pil''.

Lo afferma in una nota Pietro Giordano, presidente nazionale di Adiconsum, spiegando che ''e' tempo di soluzioni 'shock' per far ripartire l'economia. E' tempo cioe' di tagliare le aliquote Irpef dei lavoratori dipendenti e dei pensionati e di far ripartire l'occupazione, ed in particolare quella giovanile e femminile''.

com-drc/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale