domenica 26 febbraio | 18:15
pubblicato il 21/dic/2015 11:03

Pil, Abi: ripresa si rafforza, nel 2015 a +0,8% e nel 2016 +1,5%

"Nel 2017 crescita a +1,6%, trainata dai consumi delle famiglie"

Pil, Abi: ripresa si rafforza, nel 2015 a +0,8% e nel 2016 +1,5%

Roma, 21 dic. (askanews) - L'economia italiana "è uscita dal sentiero recessivo ed è avviata su un percorso di chiara ripresa". Lo sostiene l'Abi nel rapporto Afo 2015-2017, secondo cui "la crescita del Pil, frenata quest'anno a +0,8% dalle pesanti eredità del passato, dovrebbe manifestarsi appieno nel 2016 con un +1,5% e consolidarsi ulteriormente nel 2017 con un +1,6%".

"Il tratto positivo di questo quadro - spiega l'Associazione bancaria - è che, contrariamente alle attese dei più, il recupero è fortemente trainato dalla domanda interna e in particolare dai consumi delle famiglie. Una relativa sorpresa che evidentemente deve essere tenuta in conto nel valutare una politica economica che nel recente passato ha deliberatamente puntato a manovre fiscali in grado di stimolare ed espandere la spesa privata".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech