domenica 04 dicembre | 13:47
pubblicato il 30/giu/2011 11:39

Piersilvio Berlusconi: Mi preoccupa l'ostilità verso mio padre

Mediaset va valorizzata al di là del colore politico

Piersilvio Berlusconi: Mi preoccupa l'ostilità verso mio padre

Milano, 30 giu. (askanews) - "Sono preoccupato che l'ostilità verso mio padre, cresciuta negli ultimi anni, possa essere strumentalizzata verso Mediaset". E' quanto ha detto nella conferenza stampa di presentazione dei palinsesti Piersilvio Berlusconi. "L'azienda - ha messo in rilievo il vice presidente - va valorizzata al di là del colore politico. Nel breve, no, non sono preoccupato" anche in caso di crisi di governo. "Mi fa però un po' paura - ha sottolineato - l'atmosfera che c'è, che a volte trasforma l'astio nei confronti di mio padre in astio verso questa azienda. Spero e credo prevalga il buonsenso". "Grazie a Mediaset - ha aggiunto - la televisione è uno dei pochi settori in cui l'Italia può esprimere una leadership assoluta. E' un'azienda sana e competitiva che negli ultimi anni ha saputo fare tanto. Solo quest'anno investiamo 1,5 miliardi in produzioni italiane. L'Italia ha bisogno di aziende così".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari