domenica 11 dicembre | 01:17
pubblicato il 13/nov/2013 19:18

Piemonte: in ottobre la Cig cresce il doppio della media italiana

(ASCA) - Torino, 13 nov - In Piemonte, nel mese di ottobre, sono state richieste 11,4 milioni di ore di cassa integrazione, in salita del 12,6% rispetto a settembre, ma in calo del 6,1% rispetto a dodici mesi prima. Il dato mostra un andamento della cig piu' pesante rispetto alla media italiana che denuncia una crescita del 6,4% su settembre e un calo piu' accentuato, -11,9%, rispetto a ottobre 2012. E' quanto si rileva dall'indagine mensile della Uil Piemonte. I lavoratori interessati sono stati complessivamente 67.137 con un aumento di 7.500 unita' rispetto a settembre. Nei primi dieci mesi dell'anno tuttavia la richiesta della cig e' diminuito sensibilmente nella regione (-12%), mentre in Italia il calo e' stato poco accentuato (-1,8%) ma durante questo periodo il Piemonte si conferma al 2* posto in Italia per ore richieste, mentre Torino e' la provincia che ricorre di piu' alla cassa integrazione davanti a Milano, Brescia, Varese. ''I dati riferiti alla disoccupazione, particolarmente giovanile, alla cassa integrazione, al costante arretramento dei consumi, registrato anche dalla deflazione degli ultimi due mesi, dimostrano che la ripresa, piu' volte evocata, resta un'aspirazione - commenta Gianni Cortese segretario Uil Piemonte - : La legge di stabilita', in discussione in Parlamento, se fosse approvata nella versione indicata dal Governo, rappresenterebbe l'ennesima occasione sprecata per dare una scossa al Paese''. ''Gli scioperi unitari che si effettueranno in questi giorni in tutte le province italiane, il 15 in quelle piemontesi, e gli incontri in calendario con tutte le forze politiche parlamentari - prosegue Cortese - sono l'inizio di un percorso per modificare il disegno di legge.

L'alleggerimento della pressione fiscale su lavoratori, pensionati e imprese e' la condizione indispensabile per difendere e far crescere i posti di lavoro''. eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina