domenica 22 gennaio | 23:27
pubblicato il 18/ago/2015 17:36

Piazza Affari snobba Cina e chiude piatta (-0,08%), guarda a Fed

Tra le blue chip maglia nera a Chn (-2,21%), vola Prelios (+20,5%)

Piazza Affari snobba Cina e chiude piatta (-0,08%), guarda a Fed

Milano, 18 ago. (askanews) - Chiusura poco mossa per Piazza Affari nonostante il nuovo crollo della Borsa cinese mentre l'attesa è tutta per la pubblicazione, domani sera, dei verbali della riunione della Fed. A Milano l'indice principale Ftse Mib ha ceduto lo 0,08% a 23.389 punti.

Tra le blue chip male Chn Industrial (-2,21%), Finmeccanica (-1,81%) e Saipem (-1,75%) su cui hanno pesato le continue correzioni dei prezzi del petrolio. Bene le banche: Banco Popolare +1,13%, Intesa Sanpaolo +0,93%. Sul listino completo seduta sugli scudi per Prelios (+20,5%) spinta dalle indiscrezioni stampa di un interesse dall'estero per la nuova società focalizzata nei servizi immobiliari che nascerà entro l'anno con lo scorporo della parte investimenti.

Sul mercato valutario l'euro è rimasto sopra 1,10 dollari. In leggero rialzo a 116 punti lo spread tra Btp e Bund decennali.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4