giovedì 08 dicembre | 11:36
pubblicato il 05/feb/2016 17:43

Piazza Affari perde il 2% su effetto Wall Street

Ondata di vendite sul finale di seduta

Piazza Affari perde il 2% su effetto Wall Street

Roma, 5 feb. (askanews) - Effetto Wall Street su Piazza Affari e le altre principali borse europee. L'azionario di Milano nell'ultima parte di seduta vede un'ondata di vendite che azzerano il tentativo di recupero e mandano in rosso il ftse Mib che perde il 2,13% mentre il Ftse all share lascia sul terreno il 2,05%.

Tra i titoli principali bancari contrastati e nel segno della volatilità. Bene Mps con un +3,50%, Banca mediolanum sale di oltre 5 punti e in territorio positivo anche Ubi. Termina in calo Intesa Sanpaolo che dopo la diffusione dei positivi conti 2015 era al centro di acquisti fino a guadagnare oltre il 4% per poi chiudere in calo di quasi il 4%. Forti ribassi, oltre il 5% per Banco Popolare e Bpm, calo di oltre 5 punti percentuali anche per Poste che scivola sotto la soglia dei 6 euro.

Altra giornata nera per il titolo Saipem nell'ultimo giorno dell'aumento di capitale con il diritto che perde il 52%. Forti ribassi anche per Finmeccanica mentre in decisa controtendenza CnhI con un rialzo di oltre il 6%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni