sabato 21 gennaio | 20:43
pubblicato il 09/mag/2014 12:00

Piazza Affari peggiora (-1%), bene lo spread a 145 punti

Realizzi dopo il rally di ieri

Piazza Affari peggiora (-1%), bene lo spread a 145 punti

Milano, 9 mag. (askanews) - Piazza Affari peggiora ulteriormente, con l'indice principale Ftse Mib in flessione dell'1% a 21.513 punti, trascinato dal tonfo di Azimut (-4,6%), Prysmian (-4,5%), Mediobanca (-4,1%) e Cnh Industrial (-3,7%) dopo la trimestrale. Ieri la Borsa di Milano aveva guadagnato oltre due punti percentuale sulla scia della Bce ha preannunciato possibili mosse per stimolare l'economia alla prossima riunione di giugno. Bene i nostri titoli di Stato sul mercato secondario, con lo spread che si attesta a 145 punti e il rendimento del Bpt decennale al 2,9%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4