sabato 03 dicembre | 21:25
pubblicato il 09/mag/2014 12:00

Piazza Affari peggiora (-1%), bene lo spread a 145 punti

Realizzi dopo il rally di ieri

Piazza Affari peggiora (-1%), bene lo spread a 145 punti

Milano, 9 mag. (askanews) - Piazza Affari peggiora ulteriormente, con l'indice principale Ftse Mib in flessione dell'1% a 21.513 punti, trascinato dal tonfo di Azimut (-4,6%), Prysmian (-4,5%), Mediobanca (-4,1%) e Cnh Industrial (-3,7%) dopo la trimestrale. Ieri la Borsa di Milano aveva guadagnato oltre due punti percentuale sulla scia della Bce ha preannunciato possibili mosse per stimolare l'economia alla prossima riunione di giugno. Bene i nostri titoli di Stato sul mercato secondario, con lo spread che si attesta a 145 punti e il rendimento del Bpt decennale al 2,9%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari