lunedì 23 gennaio | 06:13
pubblicato il 25/ago/2014 13:44

Piazza Affari ignora indice Ifo e consolida rialzo, Ftse Mib +1,28%

(ASCA) - Roma, 25 ago 2014 - Piazza Affari e le altre principali borse europee ignorano il deludente indice Ifo tedesco di agosto ai minimi da 13 mesi e al giro di boa delle contrattazioni consolidano i robusti rialzi. A Milano l'indice Ftse Mib registra un progresso dell'1,28% portandosi ai massimi di seduta e il Ftse all share avanza dell'1,21%.

Scorrendo i titoli principali ben impostate le banche tra le quali spicca la performance di Mps che mette a segno un balzo superiore ai cinque punti percentuali dopo le indicazioni del presidente della Fondazione su possibili alleanze con Axa nel patto. Acquisti sostenuti su Bper che avanza del 2,25%, Intesa Sanpaolo guadagna l'1,70% e Unicredit l'1,25%.

Sempre tra i titoli principali continuano gli acquisti su Finmeccanica che mette a segno un progresso del 3%, denaro anche su Unipolsai con un +3,10% e rialzi oltre il 2% per Atlantia e Enel.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4