lunedì 27 febbraio | 13:08
pubblicato il 02/set/2015 17:54

Piazza Affari chiude in recupero, Ftse Mib +0,75%

Lievi rimbalzi anche per le altre borse europee

Piazza Affari chiude in recupero, Ftse Mib +0,75%

Roma, 2 set. (askanews) - Dopo il tonfo di ieri le borse europee archiviano la seduta con indici in territorio positivo ma con rimbalzi nel cmplesso modesti. Tra le migliori Piazza Affari con l'indice Ftse Mib che al termine degli scambi mostra un rialzo dello 0,75% mentre l'indice Ftse all share recupera o 0,61%. A trainare l'azionario milanese soprattutto i bancari tra i quali spiccano le performane di Bpm con un balzo del 4,45% e Intesa Sanpaolo (+2,45%).

Sul resto dei mercati europei modesto rimbalzo per Parigi con l'indice cac-40 che a fine giornata mostra un +0,22%, Francoforte sulla stessa linea con un +0,28% mentre Londra rimbalza di quasi mezzo punto percentuale dopo il crollo del 3% di ieri.

Viaggia in territorio positivo anche Wall Street con il Dow Jones in rialzod ello 0,75% e sulla stessa linea il Nasdaq.

GIornata tranquilla sul mercato dei titoli di Stato con lo spread tra Btp e BUnd che resta invariato a 119 punti con il rendimento del decennale italiano poco sotto il 2%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Lavoro
Lavoro, Camusso: su data referendum tutto tace
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Viticoltura vegan cresce: in 2016 +36% richieste certificazione
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech