lunedì 20 febbraio | 05:22
pubblicato il 08/gen/2015 13:26

Piazza Affari (+2%) in gran spolvero, corrono Campari e le banche

L'euro aggiorna i suoi minimi sul dollaro, scende fino a 1,1767

Piazza Affari (+2%) in gran spolvero, corrono Campari e le banche

Milano, 8 gen. (askanews) - Piazza Affari in gran spolvero a metà seduta, in linea con la performance delle altre Borse europee che tentano oggi con più convinzione il rimbalzo, dopo le perdite delle sedute precedenti, in scia al rally di Wall Street. Milano guadagna il 2,1%, Parigi il 2,2%, Francoforte l'1,9%. I mercati guardano alla prossima riunione del 22 gennaio della Bce e al possibile lancio del quantitative easing, ormai sempre più vicino dopo la notizia che l'eurozona è piombata a dicembre in deflazione. Intanto l'euro ha aggiornato i suoi minimi sul dollaro, scendendo sotto quota 1,18 (a 1,1767), per la prima volta da oltre nove anni.

Tra le blue chip, sugli scudi Campari (+4,6%), complice la promozione di Nomura. Corrono Autogrill (+3,8%) e le banche, con in testa Unicredit (+3,8%).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia