venerdì 02 dicembre | 19:09
pubblicato il 17/gen/2013 16:58

Piano citta': via alle opere. La lista dei 28 comuni selezionati

(ASCA) - Roma, 17 gen - Sono 28 le opere immediatamente cantierabili di riqualificazione e recupero urban che saranno finanziate nell'ambito del Piano Citta' per investimenti complessivi pari a 4,4 miliardi. Complessivamente dai comuni italiani erano stati presentati 457 progetti.

Hanno superato la selezione il comune di Taranto per la riqualificazione del quartiere Tamburi, contiguo all'area industriale dell'Ilva, importo 68,9 mln. Genova per il riassetto idreologico del Val Bisagno, importo 221 milioni.

L'Aquila per la trasformazione di Piazza D'Armi in fulcro della socialita' della citta', importo 37,1 milioni. Trieste per il recupero delle caserme, importo 10,8 milioni. Venezia per la riqualificazioe del complesso ''Vaschette'' a Marghera e del centro storico di Mestre, importo 563,8 milioni. Verona per opere di edilizia residenziale pubblica, servizi e infrastrutture e viabilita', importo 864,6 milioni. Torino per la riqualificazione del quartiere Fichera, importo 252,8 milioni. Settimo Torinese per la Laguna verde, importo 305 milioni. Milano per l'area Bovisa-Gazometri, importo 68,6 milioni. Pieve Emanuele per riqualificazione urbana, importo 13,7 milioni. Pavia per la riqualificazione del complesso monumentale del Monastero di Santa Chiara, importo 16,5 milioni. Reggio Emilia per la riqualificazione dell'area Nord, importo 39,7 milioni.

Bologna per la riqualificazione del quartiere Bolognina, importo 83,2 milioni. Rimini per opere di recupero turistico ''Waterfront'', importo per 225,3 milioni. Firenze per valorizzare il Parco delle Cascine con al riqualificazione della ex stazione Leopolda e della ex Manifattura Tabacchi, importo ore 467 milioni. Ancona per l'area portuale, importo 66,4 milioni. Foligno, per la riqualificazione della zona Nord-Ovest, importo 90,3 milioni. Roma per il comprensorio direzionale di Pietralata, importo 113 milioni. Napoli per il recupero degli ex edifici Corradini, importo 21,5 milioni.

Eboli per riqualificazione dei quartieri Molinello e Pescara, importo 122,6 milioni. Bari per valorizzare il litorale Nord-Ovest, importo 215,8 milioni. Lecce per interventi urbani nel settore Ovest, importo 134,9 milioni. Potenza per valorizzare il quartiere Bucaletto, importo 50,6 milioni.

Matera per la riqualificazione del quartiere Borgo La Martella, importo 17,3 milioni. Lamezia Terme per la riqualificazione del quartiere Savutano, importo 51,9 milioni. Erice per la valorizzazione turistica, importo 64,9 milioni. Catania per interventi nel quartiere Librino, importo 73,7 milioni. Cagliari per la valorizzazione del quartiere Sant'Elia, importo 111,1 milioni.

Le regioni con un maggior numero di progetti selezionati sono Emilia Romagna, Lombardia e Puglia, ciascuna con 3 progetti approvati. Il Veneto, con due progetti, e' la regione che assorbe il maggiore flusso di risorse pari a 1.428 milioni, poi Piemonte (2 progetti) con 557 milioni e la Puglia (3 progetti) con 419 milioni.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Premio "CambiaMenti" CNA a TRed
Premio "CambiaMenti" CNA a TRed: made in Italy, ricerca, tecnologia
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Censis
Censis: ko economico giovani,più poveri di coetanei di 25 anni fa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari