domenica 11 dicembre | 13:29
pubblicato il 04/lug/2013 16:21

Piaggio: Centrella (Ugl), situazione a rischio. Intervenga Zanonato

(ASCA) - Roma, 4 lug - ''I lavoratori della Piaggio di Pontedera sono molto preoccupati per il futuro dello stabilimento, sul quale chiederemo un incontro con il ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato''. Lo dichiara il Segretario Generale dell'Ugl, Giovanni Centrella, al termine della seconda assemblea con i lavoratori, molto partecipata come la prima, alla quale seguira' l'ultima stasera dalle ore 22 alle 23. ''Dopo i contratti di solidarieta' - spiega - desta allarme la richiesta da parte dell'azienda di cassa integrazione. E' arrivato il momento di capire cosa sta accadendo nel settore delle due ruote e cosa in particolare Colaninno intenda fare non solo per le attivita' e per i lavoratori direttamente coinvolti nel sito di Pontedera, ma anche per l'intero indotto''.

''Non si e' parlato di rinnovo delle rsu, anche se e' un appuntamento ormai molto vicino, - sottolinea in conclusione Centrella - ne' tantomeno abbiamo assistito a contestazioni o intemperanze, perche' cio' che sta a cuore a tutti e' solamente il futuro del lavoro e della fabbrica''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina