venerdì 20 gennaio | 13:26
pubblicato il 23/lug/2014 12:00

Philip Morris Italia e Gdf insieme per la lotta al contrabbando

Siglato protocollo d'intesa contro mercato illecito di sigarette

Philip Morris Italia e Gdf insieme per la lotta al contrabbando

Roma, 23 lug. (askanews) - Il pubblico e il privato si incontrano per combattere il contrabbando e la contraffazione dei tabacchi lavorati. Nella sede del Comando generale della Guardia di Finanza, a Roma, è stato siglato un protocollo d'intesa tra la Guardia di Finanza e la Philip Morris Italia. Un accordo di cooperazione finalizzato al contrasto del commercio illegale delle sigarette in Italia. Obiettivo: studiare ed implementare in maniera congiunta le possibili azioni che possano contribuire alla lotta contro il mercato illecito nel mondo del tabacco. "L'accordo è molto importante - spiega Eugenio Sidoli, amministratore delegato Philip Morris Italia - perchè copre un tema che è una piaga sociale, ovvero il traffico illecito di sigarette e riguarda sia la parte del contrabbando che del contraffatto. una battaglia che non riguarda solo il business del tabacco ma anche il controllo del territorio e la società in generale, non ha effetti solo sulla fiscalità ma anche sulla salute e ha effetti soprattutto sulla società in quanto tale, perchè alimenta molti altri traffici che sono dannosi e che richiedono uno sforzo del privato e del pubblico con responsabilità per essere debellati". Le attività di commercio illecito relative al tabacco sono in forte aumento: dal 5.2% registrato nell'ultima parte del 2013 si è passato all'8,5% nei primi 3 mesi del 2014. La Guardia di Finanza ha sequestrato nei soli primi 6 mesi del 2014 gli stessi quantitativi di sigarette illecite relative all'intero 2013.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale