sabato 03 dicembre | 19:32
pubblicato il 23/nov/2015 14:39

Pfizer-Allergan sarà la terza maggiore acquisizione della storia

Record nel settore farmaceutico e di tutto il 2015

Pfizer-Allergan sarà la terza maggiore acquisizione della storia

Roma, 23 nov. (askanews) - Entrerà nella storia come la terza maggiore acquisizione di tutti i tempi, quella appena annunciata dal gigante farmaceutico americano Pfizer sulla rivale Allergan. Con 160 miliardi di dollari, l'ammontare che è stato quantificato si colloca alle spalle solo degli oltre 180 miliardi mobilitati nel 2001 da Time Warner per rilevare America Online e di una cifra analoga nel 1999 per l'acquisizione di Mannesmann da parte di Vodafone. A seconda di come vengono contabilizzate queste operazioni, l'una o l'altra viene collacata in cima alla classifica.

L'operazione di Pfizer primeggia senza rivali nel settore farmaceutico, dove supera per ammontare i 90,3 miliardi mobilitati dalla stessa società nel 1999 per rilevare Lambert, gli oltre 73 miliardi della fusione Sanofi-Aventis del 2004 e i 72,4 miliardi del 2000 della creazione di Glaxo SmithKline.

L'operazione risulta anche di gran lunga la maggiore acquisizione del 2015, davanti ai 100 miliardi di dollari che InBev finirà per mettere in campo per rilevare la rivale SabMiller sul settore della birra e i 67 miliardi spesi da Dell per il gruppo Emc.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari