lunedì 05 dicembre | 11:25
pubblicato il 08/ago/2014 12:44

Petrolio sale dopo via libera Usa a raid,Brent sopra 106 dollari

A New York Wti a 98 dollari (ASCA) - Roma, 8 ago 2014 - Prezzi petroliferi in aumento, mentre le tensioni geopolitiche tornano a pesare sulle valutazioni con il via libera a raid aerei degli Usa in Iraq. A Londra il barile di Brent, il greggio di riferimento del mare del Nord aumenta di 91 cents rispetto alla chiusura di ieri, a 106,35 dollari. Negli scambi elettronici sul New York Mercantile Exchange il barile di West Texas Intermediate cresce di 70 cents a 98,04 dollari.

Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Casa
Ag. Entrate: mercato immobiliare in rialzo, nel III trim. +17,8%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari