domenica 04 dicembre | 01:41
pubblicato il 02/mar/2016 15:36

Petrolio, Russia attua il patto: produzione ai livelli di gennaio

Scarse reazioni sui prezzi, sarebbero 15 i Paesi che aderiscono

Petrolio, Russia attua il patto: produzione ai livelli di gennaio

Roma, 2 mar. (askanews) - Le compagnie petrolifere della Russia si sono impegnate, come concordato con i maggiori produttori dell'Opec, a congelare la produzione ai livelli toccati a gennaio. Lo ha annunciato il presidente Vladimir Putin, al termine di un incontro con i petroliferi. "E' stato raggiunto un accordo in base al quale manterremo la produzione al livello del gennaio di quest'anno", ha affermato, secondo quanto riportano i media russi.

L'intesa menzionata risale al 16 febbraio scorso, quando con un mini vertice a Doha, la Russia prese accordi in tal senso con tre stati dell'Opec, tra cui l'Arabia Saudita, primo produttore globale. Ad oggi i Paesi che hanno accettato di aderire a questa operazione sarebbero più di 15, secondo quanto precedentemente riferito dal ministro dell'energia russo Alexander Novak.

Scarse le reazioni di mercato all'annuncio moscovita. Il barile di Brent, il greggio di riferimento del mare del Nord cede 13 cents rispetto alla chiusura di ieri, a 36,68 dollari. Il West texas intermediate cala di 29 cents a 34,11 dollari.

A inficiare gli effetti dell'intesa è in ampia misura la circostanza che a gennaio la produzione di petrolio ha segnato massimi storici. Anche in Russia dove aveva raggiunto 10,91 milioni di barili, a fronte dei 10,88 milioni registrati a febbraio. E secondo i tecnici difficilmente Mosca potrebbe comunque aumentarla oltre.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari