sabato 25 febbraio | 02:09
pubblicato il 04/giu/2015 18:41

Petrolio in caduta a vigilia vertice Opec, Brent a 62,36 dollari

Dal cartello degli esportatori atteso uno status quo

Petrolio in caduta a vigilia vertice Opec, Brent a 62,36 dollari

Roma, 4 giu. (askanews) - Nuove e pesanti flessioni dei prezzi del petrolio, alla vigilia di un vertice dell'Opec da cui è attesa nuovamente una conferma dei livelli attuali, linea che quindi favorisce la debolezza dei prezzi in un contesto di mercato generalmente ritenuto sovra approvvigionato. In serata a Londra il barile di Brent, il greggio di riferimento del mare del Nord cade di 2,26 dollari rispetto alla chiusura precedente, a quota 62,36 dollari. Sul New York Mercantile Exchange il barile di West Texas Intermediate cala di 2,21 dollari a 58,32.

Secondo quanto era emerso negli ultimi mesi, a determinare lo status quo del cartello dei Paesi esportatori di greggio soprattutto la volontà dell'Arabia saudita di innondare il mercato e favorire quotazioni basse che taglino fuori produzioni concorrenziali e più costose, come quelle sviluppate in Usa e Canada su sabbie bituminose e frammentazione idrolitica.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Germania
Cina primo partner commerciale della Germania: scalzati Usa
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech