giovedì 08 dicembre | 13:01
pubblicato il 12/set/2014 17:34

*Petrolio continua a calare,Brent sotto 97 dollari minimo 15 mesi

Pesano timori su indebolimento domanda globale (ASCA) - Roma, 12 set 2014 - I prezzi petroliferi continuano a calare, con il barile di Brent che finisce sotto i 97 dollari, sui minimi al giugno scorso mentre sui mercati continuano a pesare le attese di indebolimento della domanda globale. Ieri a rilanciarle e' stata l'Agenzia internazionale per l'energia, che ha citato indebolimenti dei consumi in Cina ed Europa. Nel pomeriggio il greggio di riferimento del mare del Nord cala di 1,11 dollari rispetto alla chiusura di ieri a quota 96,97 dollari. Per trovare livelli analoghi bisogna tornare a fine giugno 2013.

Sul New York Mercantile Exchange il barile di West Texas Intermediate cala di 23 cents a 92,60 dollari.

Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
L.Bilancio
L.Bilancio: via libera definitivo alla manovra con 166 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni