domenica 11 dicembre | 05:33
pubblicato il 11/feb/2016 13:00

Petrolio continua a calare, Wti a 26,34 dollari su minimi dal 2003

Iran e Arabia Saudita si contendono mercato a colpi di ribassi

Petrolio continua a calare, Wti a 26,34 dollari su minimi dal 2003

Roma, 11 feb. (askanews) - I prezzi del petrolio continuano a calare e il barile di West Texas Intermediate si riporta ai minimi segnati a gennaio, poco sopra i 26 dollari ovvero sui valori più bassi dal 2003 a questa parte. Pesano i persistenti timori su crescita e domanda globale, ma in parallelo anche l'irrisolta questione dell'eccesso di offerta che ora anzi vede nuovi sviluppi problematici.

Secondo alcune ricostruzioni di stampa infatti l'Iran avrebbe proposto ad alcuni Paesi asiatici di fornire greggio ad un prezzo più basso di quello praticato dall'Arabia Saudita. Manovre che allontanerebbero ancor più le già flebili ipotesi di una stretta coordinata all'offerta dei paesi Opec con gli esportatori che non fanno parte del cartello.

Il barile di Brent, il greggio di riferimento del mare del Nord cala di 50 cents rispetto alla chiusura di ieri, a 30,34 dollari. Il Wti, su cui pesa anche l'avvicinarsi delle scorte americane ai livelli di saturazione, cala di 1,11 dollari a quota 26,34, vicino ai minimi segnati a gennaio e ai minimi dal 2003.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina