venerdì 20 gennaio | 13:08
pubblicato il 17/ott/2015 20:04

Petrolio, Bp rafforza legami con Cina, imminente accordo con Cnpc

Ft: Verrà presentato prossima settimana durante visita Xi a Londra

Petrolio, Bp rafforza legami con Cina, imminente accordo con Cnpc

Roma, 17 ott. (askanews) - Bp, il colosso petrolifero inglese, si appresta a rafforzare i suoi legami con il gruppo statale cinese Cnpc con un accordo che potrebbe vederli impegnati in nuovi progetti in Iraq e altrove. Lo anticipa il sito del Financial Times segnalando che l'accordo di cooperazione dovrebbe essere svelato la prossima settimana durante la prima visita ufficiale del presndente cinese Xi Jinping a Londra. L'accordo potrebbe spianare la strada a investimenti in Africa Occidentale, nel Mare del Nord e in altre aree del Medio Oriente. Bp potrebbe inoltre sfruttare l'accordo per espandere le sue attività in Cina dove è già il più grande gestore straniero di stazioni di servizio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale