lunedì 23 gennaio | 04:21
pubblicato il 05/giu/2015 13:50

Petrolio, Arabia Saudita: Opec ha confermato livello offerta

Lo riferisce Al Naimi durante riunione a Vienna

Petrolio, Arabia Saudita: Opec ha confermato livello offerta

Roma, 5 giu. (askanews) - L'Opec ha come ampiamente atteso deciso di mantenere i livelli di offerta di petrolio. Lo ha anticipato il ministro del petrolio saudita, Ali al-Naimi, a margine della riunione del Cartello degli esportatori a Vienna. "La soglia è la stessa - ha detto -. Sarete sorpresi di quanto sia stato amichevole l'incontro".

Una linea che favorisce la debolezza dei prezzi in un contesto di mercato generalmente ritenuto sovra approvvigionato. Secondo quanto era emerso negli ultimi mesi, a determinare lo status quo del cartello dei Paesi esportatori di greggio è soprattutto la volontà dell'Arabia Saudita di tagliare fuori produzioni concorrenziali e più costose, come quelle sviluppate in Usa e Canada su sabbie bituminose e frammentazione idrolitica.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4