martedì 21 febbraio | 10:09
pubblicato il 11/lug/2013 12:34

Pesca: De Girolamo, sbloccati 70 mln per i pescatori italiani

(ASCA) - Roma, 11 lug - ''Voglio far sapere ai pescatori italiani, alle prese con una pesante situazione di crisi, che nei prossimi giorni ripartiranno i pagamenti del Fondo europeo per la pesca (FEP). Saranno erogati circa 70 milioni di euro di parte comunitaria che riguardano, tra l'altro, le compensazioni al reddito per i fermi biologici della pesca effettuati negli scorsi anni e gli aiuti per le demolizioni delle imbarcazioni''.

Lo ha annunciato il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Nunzia De Girolamo, in merito allo sblocco dei pagamenti del Fondo europeo per la pesca (FEP) che lo scorso anno erano stati sospesi su iniziativa della Commissione europea. ''Ho seguito costantemente la questione, con l'obiettivo di riprendere il prima possibile le erogazioni a favore dei pescatori. La Commissione ha riconosciuto che i problemi segnalati sono stati ora risolti'', ha aggiunto De Girolamo.

com/rf Ufficio Stampa 11.07.13 RC TEL: 06.46653403 - 3404 - 3502 FAX: 06.46653201 www.politicheagricole.it

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia