lunedì 16 gennaio | 12:53
pubblicato il 02/set/2016 12:34

Per il Pil 24 revisioni tendenziali in 10 anni, 14 al ribasso

Dieci invece le revisioni congiunturali dal 2006

Per il Pil 24 revisioni tendenziali in 10 anni, 14 al ribasso

Roma, 2 set. (askanews) - Negli ultimi dieci anni, dal 2006 al secondo trimestre del 2016, l'Istat ha rivisto 24 volte il dato tendenziale sul Pil. In quattordici casi la revisione è stata al ribasso, mentre nei restanti dieci c'è stato un rialzo. Gli scostamenti registrati tra la stima flash, pubblicata a 45 giorni dalla chiusura del trimestre, e la stima completa, diffusa a 60 giorni, sono decisamente piccoli.

Se si guarda, invece, ai dati congiunturali del Pil, dal 2006 ad oggi si contano dieci casi di revisione in 42 trimestri: cinque al rialzo e cinque al ribasso. Le variazioni sono nell'ordine dello 0,1% fatta eccezione per un -0,2% registrato nel 2009.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Cambi
Sterlina a minimi dopo crollo ottobre, cala sotto 1,2 su dollaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche