giovedì 23 febbraio | 13:22
pubblicato il 11/gen/2013 13:54

Pensioni: Uilp, tornare a calcolo reddito individuale per invalidita'

(ASCA) - Roma, 11 gen - ''Bisogna tornare a considerare il reddito individuale per il diritto alla prestazione per gli invalidi civili al 100%''. E' quanto sostiene Romano Bellissima, Segretario generale Uil Pensionati.

''Come Uil Pensionati - aggiunge - chiediamo dunque l'annullamento della disposizione prevista nella circolare Inps in cui si prevede invece che per aver diritto alla prestazione nel 2013 si calcolera' anche il reddito del coniuge. Si tratta di una norma palesemente ingiusta e discriminatoria nei confronti degli invalidi civili totali.

Infatti, per gli invalidi parziali, per le persone cieche e le persone sorde il limite reddituale considerato continua ad essere quello personale''.

''Una discriminazione - conclude Bellissima - che va eliminata al piu' presto, per evitare che moltissimi invalidi civili al 100% perdano il diritto alla prestazione (prestazione peraltro di importo assai modesto, inferiore ai 300 euro mensili) aggravando ulteriormente la condizione di persone che gia' vivono una situazione di grandissima difficolta'''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech