martedì 17 gennaio | 16:08
pubblicato il 22/ago/2014 19:25

Pensioni, Ugl: uniche chiacchiere sono del governo e preoccupano

Mancini: affrontare Vertenza Italia (ASCA) - Milano, 22 ago 2014 - "Per ora le uniche chiacchiere su pensioni e pubblico impiego sono solo quelle del governo e preoccupano". Cosi' Geremia Mancini, segretario generale dell'Ugl, intervenendo a Skytg Economia.

Due le proposte lanciate dal sindacalista. Per le crisi aziendali occorre da parte del governo "smettere di isolare le vertenze" racchiudendole nei territori di appartenenza e ammettere l'esistenza di "una vertenza Italia che va affrontata", anche "aggredendo i privilegi". Sul fronte del pubblico impiego "ci sono tante persone che hanno dato tanto in passato ma che adesso non sono piu' in grado di farlo. Se queste persone fossero incentivate ad andare via in modo intelligente, si potrebbero far entrare 300 mila persone" cioe' creare nuovi posti di lavoro.

Infine Mancini si e' rivolto a tutte le organizzazioni sindacali, invitandole ad un'azione "unitaria. Il sindacato oggi e' obbligato a non diversificarsi".

Red-Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa