domenica 11 dicembre | 11:36
pubblicato il 17/apr/2013 10:26

Pensioni: quasi la meta' sotto i mille euro al mese. Ma sale la spesa

Pensioni: quasi la meta' sotto i mille euro al mese. Ma sale la spesa

 

(ASCA) - Roma, 17 apr - Nel 2011 circa il 44% dei pensionati riceve un assegno inferiore ai 1.000 euro al mese. E' quanto emerge dai dati diffusi dall'Istat su 'Trattamenti pensionistici e beneficiari''. In particolare, spiega l'istituto di Statistica, il 13,3% dei pensionati riceve meno di 500 euro al mese; il 30,8% tra i 500 e i 1.000 euro, il 23,1% tra i 1.000 e i 1.500 euro e il restante 32,8% percepisce un importo superiore ai 1.500 euro. Complessivamente l'importo medio annuo delle pensioni e' pari a 11.229 euro, 352 euro in piu' rispetto al 2010 (+3,2%). I pensionati sono 16,7 milioni, circa 38 mila in meno rispetto al 2010. In media ognuno di essi percepisce (tenuto conto che, in alcuni casi, uno stesso pensionato puo' contare anche su piu' di una pensione) 15.957 euro all'anno, 486 euro in piu' del 2010. Il 67,4% dei pensionati e' titolare di una sola pensione, il 24,8% ne percepisce due e il 6,5% tre; il restante 1,4% e' titolare di quattro o piu' pensioni. Le donne rappresentano il 52,9% dei pensionati e percepiscono assegni di importo medio pari a 13.228 euro (contro i 19.022 euro degli uomini); oltre la meta' delle donne (53,4%) riceve meno di mille euro al mese, a fronte di circa un terzo (33,6%) degli uomini. Il 27,8% dei pensionati ha meno di 65 anni, il 49,2% ha un'eta' compresa tra 65 e 79 anni, il 23% ne ha piu' di 80. Sempre nel 2011 la spesa complessiva per prestazioni pensionistiche e' pero' aumentata del 2,9% rispetto all'anno precedente a circa 265,9 miliardi di euro mentre la sua incidenza sul Pil e' cresciuta di 0,2 punti percentuali (16,85% contro il 16,66% del 2010). Lo rende noto l'Istat. In particolare, le pensioni di vecchiaia assorbono il 71,6% della spesa pensionistica totale, quelle ai superstiti il 14,7%, quelle di invalidita' il 4,2%; le pensioni assistenziali pesano per il 7,9% e le indennitarie per l'1,7%. Il 47,9% delle pensioni e' erogato al Nord, il 20,5% nelle regioni del Centro e il restante 31,6% nel Mezzogiorno. fgl/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina