sabato 03 dicembre | 23:18
pubblicato il 26/mag/2015 09:01

Pensioni, Poletti: flessibilità in uscita, spazio a giovani

Aziende chiedono una sorta di staffetta generazionale (Corsera)

Pensioni, Poletti: flessibilità in uscita, spazio a giovani

Roma, 26 mag. (askanews) - Il governo andrà avanti sul tema della flessibilità in uscita per "favorire l'ingresso" dei giovani. "Le aziende ci chiedono una sorta di staffetta generazionale". Così il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, il quale ha sottolineato che se ne parlerà a settembre con la legge di Stabilità "in base alle risorse disponibili".

"La flessibilità in uscita è importante non solo per rimuovere alcuni elementi di rigidità del sistema previdenziale, ma anche per favorire l'ingresso dei giovani nel mercato del lavoro, in questi ultimi anni oggettivamente limitato anche dall'allungamento dell'età pensionabile. Sono le stesse aziende che ci richiedono questa sorta di staffetta generazionale. Quanto alle proposte ne parleremo a settembre con la legge di Stabilità, in base alle risorse disponibili", ha sottolineato il ministro in un'intervista sul "Corriere della Sera".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari