lunedì 23 gennaio | 08:27
pubblicato il 16/apr/2014 16:55

Pensioni: Poletti, 6,2 mln adesioni a previdenza complementare (1 Upd)

Pensioni: Poletti, 6,2 mln adesioni a previdenza complementare (1 Upd)

(ASCA) - Roma, 16 apr 2014 - ''Secondo i dati della Covip alla fine del 2013 le adesioni alle forme di previdenza complementare erano pari a 6,2 milioni''. Lo ha reso noto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, durante l'audizione davanti alla commissione bicamerale di Controllo sugli Enti previdenziali.

Poletti ha sottolineato come l'incremento delle adesioni abbia interessato ''soprattutto i dipendenti privati: si e' passati ''da 2,2 milioni nel 2006 ai 4,4 di fine 2013, le adesioni degli autonomi sono cresciute da 700mila unita' a 1,6 milioni, le adesioni dei dipendenti pubblici sono passate da 115 mila a 160 mila''. Il ministro ha poi citato i dati Convip anche in relazione alle rivalutazioni: ''I fondi pensione negoziali hanno reso in media il 5,4%, contro l'8,1% dei fondi aperti e del 12,2% dei Pip, mentre il Tfr si e' rivalutato dell'1,7%''. sgr/sam/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4