sabato 03 dicembre | 21:18
pubblicato il 24/set/2015 09:02

Pensioni, Padoan: impegno su flessibilità già in L. Stabilità

Compatibilmente con quadro finanza pubblica. Servono coperture

Pensioni, Padoan: impegno su flessibilità già in L. Stabilità

Roma, 24 set. (askanews) - "Il governo è comunque impegnato ad analizzare la questione a partire dalla legge di stabilità e compatibilmente con il quadro di finanza pubblica". E' quanto ha affermato il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, in audizione in Parlamento a proposito della flessibilità in uscita delle pensioni.

"L'esigenza di pensionamento basato su scelte individuali è positivo e utile per venire incontro a specifici gruppi di cittadini - ha sottolineato Padoan - ma ci sono alcuni aspetti da considerare. In una società con incremento di vita atteso è ipotizzabile un progressivo aumento dell'età di pensionamento. Ogni eventuale intervento di anticipo determina un aumento di spesa e necessita di copertura finanziaria, il meccanismo attuariale potrebbe non essere sufficiente. Nell'ordinamento vigente - ha comunque ricordato Padoan - ci sono già forme di flessibilità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari