martedì 17 gennaio | 14:55
pubblicato il 19/feb/2015 16:15

Pensioni, l'appello Cassa ragioneri: tutti facciano un sacrificio

Pagliuca: serve buon senso, soprattutto da parte dei magistrati

Pensioni, l'appello Cassa ragioneri: tutti facciano un sacrificio

Roma, 19 feb. (askanews) - "La nostra generazione che sta lavorando oggi rischia di non avere la pensione, allora facciamo un sacrificio tutti quanti, chi sta lavorando oggi non andrà in pensione con 3.500 euro, va bene, andrà in pensione con 800, va bene, ma almeno quelle 800 diamogliele": lo ha dichiarato il presidente della Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri, Luigi Pagliuca, a margine del forum "Il futuro delle libere professioni e il ruolo delle Casse di previdenza".

Pagliuca si è apellato al "buon senso" di tutti, a iniziare dai colleghi che hanno impugnato delle cause, al governo Renzi e soprattutto ai magistrati che hanno la palla in mano.

Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa