venerdì 09 dicembre | 17:25
pubblicato il 18/ott/2013 10:38

Pensioni: Giovannini, sfida e' renderle dignitose tra 30 anni

(ASCA) - Milano, 18 ott - Il governo e' al lavoro sulle pensioni in un'ottica di medio e lungo periodo, con l'obiettivo di assicurare ''pensioni dignitose'' a chi cessera' di lavorare tra circa 30 anni. Parola del ministro Enrico Giovannini, che intervenendo al convegno 'Tutto lavoro 2013' del Sole 24 Ore, ha osservato: ''Il problema piu' ampio che si manifestera' tra 30 anni e' che con questa situazione economica, con l'entrata tardiva nel mondo del lavoro e con questa frammentazione eccessiva del mercato del lavoro, sara' molto difficile assicurare con questo puro sistema contributivo pensioni dignitose''. Percio', ha evidenziato il ministro, ''la nostra sfida e' guardare anche al futuro e non limitarci ad aggiustamenti per il presente''. Perche' ''non necessariamente la messa in sicurezza del sistema pensionistico assicurera' un futuro dignitoso a tante persone''.

fcz/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina